Fara in Sabina

Raddoppia Polo genomica Terni

E' pronto a raddoppiare il Polo di innovazione di genomica, genetica e biologia di Terni guidato dal professor Andrea Crisanti, da tempo impegnato negli studi nella lotta alla malaria nell'ambito del progetto di ricerca dell'Imperial College di Londra, finanziato tra gli altri anche dalla Bill & Melinda Gates Foundation. Crisanti - che guida uno dei primi gruppi ad utilizzare la tecnologia 'gene drive' per bloccare la capacità riproduttiva delle zanzare responsabili della trasmissione della malattia - ha annunciato l'ampliamento tecnologico e d'organico dei laboratori ternani nel corso di una conferenza stampa in Comune. "Ci impegniamo sin da ora - ha detto - a fare altri investimenti in termini di personale fino a raggiungere un organico di 25 giovani ricercatori a tempo indeterminato, rispetto ai nove attuali, e senza pesare in alcun modo sui conti pubblici. Daremo così la possibilità ai ricercatori di formarsi a livello internazionale venendo in contatto con il meglio della ricerca mondiale".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie